Credito d’imposta formazione 4.0: recupera tutte le spese!

Certificato SSL: cos'è e a cosa serve?

Credito d’imposta formazione 4.0: recupera tutte le spese!

  posted by: REDAZIONE ITACOM     2 Agosto 2022

A cosa serve il credito d’imposta formazione 4.0

La misura è volta a sostenere le imprese nel processo di trasformazione tecnologica e digitale creando o consolidando le competenze nelle tecnologie abilitanti necessarie a realizzare il paradigma 4.0.

Le novità del “Decreto Aiuti”

Si parla del “Decreto Aiuti” – DL n. 50 del 17 maggio 2022 – la cui conversione in Legge n. 91 del 15 luglio 2022 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale.

Tra le novità di rilievo, l’aumento delle aliquote del credito d’imposta per le spese di formazione del personale dipendente finalizzate all’acquisizione o al consolidamento delle competenze nelle tecnologie rilevanti per la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese.

Cosa prevede il Decreto?

Il credito d’imposta è riconosciuto in misura del:

    • 70% delle spese ammissibili nel limite massimo annuale di 300 mila euro per le piccole imprese;
    • 50% delle spese ammissibili nel limite massimo annuale di 250 mila euro per le medie imprese;
    • 30% delle spese ammissibili per le grandi imprese nel limite massimo annuale di 250 mila euro.

Spese ammissibili al credito

Sono ammissibili al credito d’imposta le seguenti spese:

    • spese di personale relative ai formatori per le ore di partecipazione alla formazione;
    • costi di esercizio relativi a formatori e partecipanti alla formazione direttamente connessi al progetto di formazione, quali le spese di viaggio, i materiali e le forniture con attinenza diretta al progetto, l’ammortamento degli strumenti e delle attrezzature per la quota da riferire al loro uso esclusivo per il progetto di formazione. Sono escluse le spese di alloggio, ad eccezione delle spese di alloggio minime necessarie per i partecipanti che sono lavoratori con disabilità;
    • costi dei servizi di consulenza connessi al progetto di formazione;
    • spese di personale relative ai partecipanti alla formazione e le spese generali indirette (spese amministrative, locazione, spese generali) per le ore durante le quali i partecipanti hanno seguito la formazione.

Attività di formazione ammissibili

Le attività formative dovranno riguardare: vendite e marketing, informatica, tecniche e tecnologia di produzione.

Tematiche della Formazione 4.0:

    • big data e analisi dei dati;
    • cloud e fog computing;
    • cyber security;
    • simulazione e sistemi cyber-fisici;
    • prototipazione rapida;
    • sistemi di visualizzazione, realtà virtuale (rv) e realtà aumentata (ra);
    • robotica avanzata e collaborativa;
    • interfaccia uomo macchina;
    • manifattura additiva (o stampa tridimensionale);
    • internet delle cose e delle macchine;
    • integrazione digitale dei processi aziendali.

Esempi di erogazione

1. Micro impresa (Formazione di 10 dipendenti)

      • 70% di 40.000 € (costo aziendale della formazione) = 28.000 €
      • 70% di 3.000 € (sottoscrizione piattaforma per la formazione a distanza ) = 2.100 €
      • 100% di 4.000 (Revisore dei conti) = 4.000 €

Valore detraibile: 28.000 + 2.100 + 4.000= 34.100 €

2. Piccola impresa (Formazione di 25 dipendenti)

      • 70% di 100.000 € (costo aziendale della formazione) = 70.000 €
      • 70% di 7.500 € (sottoscrizione piattaforma per la formazione a distanza) = 5.000 €
      • 100% di 5.000 (Revisore dei Conti) = 5.000 €

Valore detraibile: 70.000 + 5.000 + 4.000= 80.250 €

3. Media impresa (Formazione di 50 dipendenti)

      • 50% di 200.000 (costo aziendale della formazione) € = 100.000 €
      • 50% di 15.000 € (sottoscrizione piattaforma per la formazione a distanza) = 7.500 €
      • 100% di 5.000 (Revisore dei Conti) = 5.000 €

Valore detraibile: 100.000 + 7.500 + 5.000 = 112.500 €

Erogazione delle attività di formazione

Internamente attraverso personale dipendente; nel caso in cui le attività di formazione siano erogate da soggetti esterni all’impresa si considerano ammissibili solo le attività commissionate a:

  • Soggetti accreditati per lo svolgimento di attività di formazione finanziata presso la Regione o Provincia autonoma in cui l’impresa ha la sede legale o la sede operativa;
  • Università, pubbliche o private, o strutture a esse collegate;
  • Soggetti accreditati presso i fondi interprofessionali secondo il regolamento CE 68/01 della Commissione del 12 gennaio 2001;
  • Soggetti in possesso della certificazione di qualità in base alla norma Uni En ISO 9001:2000 settore EA 37;
  • ITS.

Itacom, grazie alla Certificazione ISO 9001:2015 settore EA 37, è considerata un ente idoneo allo svolgimento di attività di formazione finanziata mediante il credito d’imposta 4.0.

Cosa aspetti? Progetta insieme a noi il pacchetto formativo su misura per la tua azienda!

Categorie

Tutte

News

Approfondimenti

Eventi

Contatti

Su di noi

Contattaci

Amministrazione

P: +39 0371 210097 interno 4

E: amministrazione@itacomnet.it

Assistenza Gestionali

P: +39 0371 210097 interno 1

E: assistenza@itacomnet.it

Assistenza HR

P: +39 0371 210097 interno 3

E: assistenzahr@itacomnet.it

Assistenza sistemistica

P: +39 0371 210097 interno 2

E: assistenzahw@itacomnet.it

Assistenza sviluppo

E: sviluppo@itacomnet.it

Inserisci il codice promo Itacom per ottenere il 10% di sconto: DOHYV

Cookie Policy

Informativa contratti

Privacy Policy

Iscrizione Evento
Webinar Anticipay | 12 Maggio 2021
Hello there
Iscrizione Evento
Webinar DocFinance | 22 Settembre 2021
Hello there
Modulo scelta aggiornamento
Versione 2.4.0 e Proposta Upgrade
Hello there
Modulo scelta aggiornamento
Versione 2.4.0 e Proposta Upgrade
Hello there
Richiesta di Quotazione
Cloud Server Stellar Classe C
Hello there
Richiesta di Quotazione
Cloud Server Stellar Classe S-SSD
Hello there